Archivio

0

Gigi de Palo e il quinto figlio con la sindrome di Down: «Fonte di felicità, una dolce sfida»

Il giornalista, presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, ex assessore alla famiglia con Alemanno parla con entusiasmo dell’arrivo del suo ultimogenito, «un bambino speciale, ci sentiamo privilegiati per averlo avuto» «Giorgio Maria ha già cambiato le nostre vite. E’ la sensazione che provavamo da bambini andando a dormire il giorno dopo l’arrivo di Babbo…

0

OGGI VI DICO CHE… I GIORNALISTI

“È la stampa, bellezza! E tu non puoi farci niente! Niente!” (Ed Hutcheson-Humphrey Bogart alla fine del film L’ultima minaccia,1952) “Il nostro ruolo non è quello di essere pro o contro; è di girare la penna nella piaga.” (Albert Londres, giornalista francese) “Il giornalismo consiste principalmente nel dire “Lord Jones” è morto a persone che…

0

Pellegrini, la pioniera delle staminali che salva le donne sfregiate

La genovese Graziella Pellegrini è una donna di scienza, madre di due ragazze. Tra i pionieri dell’uso delle cellule staminali epiteliali nella medicina rigenerativa, professore associato di Biologia applicata all’Università di Modena e Reggio Emilia, coordinatrice della terapia cellulare al Centro di Medicina rigenerativa “Stefano Ferrari” nonché direttrice e cofondatrice di Holostem terapie avanzate, uno…

0

“Questa è la (nostra) stampa, bellezza”

Mi rivolgo ai lettori, in particolare ai miei amici e simpatizzanti: acquistate “La Verità” di oggi, c’é una pagina dedicata al mio libro – “Questa è la (nostra) stampa, bellezza”, con una eccellente recensione di Giorgio Gandola. Il titolo è: “Vizi, segreti e bugie dei signori grandi firme”. Ovviamente il nesso con Socrate e il…

0

Il modello funziona promuove il merito e sta attraendo talenti

è Nestlè Italia, che ha siglato il primo accordo sindacale nel 2012, hanno fatto da apripista nell’introdurre lo smart working nel nostro paese e tracciano un bilancio positivo dell’esperienza. Andrea Frollà Roma. La corsa allo smart working da parte delle grandi aziende prosegue. È presto per parlare di un vero e proprio boom italiano, ma…

0

Clamorosa figuraccia della ministra Giannini

Clamorosa figuraccia della ministra Giannini, che si è intestata in tutta fretta le “vittorie” dei ricercatori italiani all’estero. Tra questi, infatti, c’è stato chi giustamente non ha gradito e, oltre a non condividere tanto entusiasmo, ha replicato piuttosto seccamente di essere stato costretto a emigrare, in quanto vittima della “meritocrazia” imperante nelle nostre università. Questi…

0

Anche la meritocrazia può essere ingiusta

Tempo fa presi spunto da un libro di Sergio Rizzo in tema della mediocrità per riflettere sui concetti di competenza e merito. Molti separano l’Italia, dove si premia la mediocrità, dal resto del mondo occidentale, che avrebbe in alta considerazione il merito. Nulla di più facilmente confutabile, poiché la mediocrazia è al potere ovunque. E,…

Powered by visiONeed  -